Privacy Policy
Monday, September 20, 2021

“Pronto anziani 800556060″, il numero verde del servizio sanitario della Toscana, creato per fronteggiare i disagi che l’estate comporta per la popolazione anziana, è attivo dal 15 giugno e lo resterà  fino al 15 settembre.
Fino ad ora le telefonate sono state 233 e le maggiori richieste arrivano dai Comuni di Firenze, Livorno e Pisa. Dalle 8.30 alle 17.30 dal lunedàì al venerdàì, e dalle 8.30 alle 13.30 il sabato, tre operatori del call center del Dipartimento per il diritto alla salute della Regione hanno il compito di informare e orientare la popolazione anziana e chi di loro si prende cura, sui servizi e le opportunità  di cui possono usufruire in questi mesi.

Si possono avere informazioni su una serie di servizi che variano dalle attività  di socializzazione ai pasti a domicilio, all’accompagnamento alle visite mediche fino alla mera disponibilità  all’ascolto. Quelli finora più richiesti rientrano nel campo dell’assistenza a domicilio, della spesa e delle pulizie.
Il numero verde fa parte di un sistema che sul territorio conta una serie di terminali deputati all’informazione e all’orientamento, grazie al quale gli operatori mettono in contatto gli anziani con le strutture in grado di fornire il servizio richiesto.

Particolare attenzione è dedicata agli ultrasettantacinquenni considerati a rischio, individuati tramite l’analisi delle liste dei pazienti dei medici di famiglia, per questi anziani, grazie alla collaborazione con la Agenzia Regionale della Sanità , con Comuni e le Asl, è stata predisposta una vera e propria sorveglianza attiva.
Nei mesi più caldi gli anziani verranno periodicamente contattati dagli operatori anche sulla base di segnalazioni dei sistemi di allerta attivati in ambito regionale.

Fonte: Regione Toscana