Privacy Policy
Monday, September 20, 2021

Il romanzo affronta la tematica relativa alle persone non più giovani che, rimaste sole per divorzio o vedovanza, si trovano di fronte alla possibilità  di iniziare una nuova vita affettiva. E’ ciò che capita a Emma e al professor Carlo Del Pozzo, sessantenni. Si incontrano in occasione di una fallimentare conferenza, e cominciano a piacersi. Il problema è che entrambi hanno famiglia: lui, vedovo, abita con una sorella nubile; lei, separata, ospita nel suo appartamento l’esuberante figlia Laura, al terzo divorzio, e la più convenzionale Francesca con la sua famiglia. I due amanti si danno appuntamenti inconsueti, che si concludono con un romantico viaggio a Roma, dal quale tornano decisi ad andare a convivere. E subito scandalo. Il sogno romantico è sacrificato al bene comune, anche perchà© il marito fedifrago di Emma nel frattempo torna a casa.

Titolo: Fuori tempo
Autore: Valerio Aiolli
Editore: Rizzoli – Collana Sintonie
Pagine 251 – Formato 15×20 – Anno 2004
Prezzo di vendita: â‚ì 15.00