Privacy Policy
Monday, September 20, 2021

E’ stato presentato al Castello di San Martino a Priverno (zona abbazia Fossanova) il progetto Damocle (Database per il monitoraggio della comunita’ lepina). Il progetto, realizzato dal Consorzio Parsifal, finanziato dalla Fondazione Roma e collocato in un contesto territoriale legato alla catena montuosa dei Lepini a cavallo fra le province di Roma,
Frosinone e Latina, mira a rilevare l’esistenza e il funzionamento dei servizi a favore degli anziani, con particolare attenzione per quelli gestiti e realizzati dalle organizzazioni non profit. Nell’incontro e’ stata presentata anche la carta dei servizi agli anziani, con informazioni censite sul territorio locale, realizzata dal Consorzio Parsifal.

Sara’, inoltre, data la possibilita’ di accesso ai contenuti di un provider internet di diffusione nazionale (Informanziani del Consorzio Anziani e non solo) sui temi degli over 65. Ha aperto i lavori Domenico Graziani, assessore alle politiche sociali del comune di Priverno. E’ intervenuta anche Loredana Ligabue, del Consorzio Anziani e non solo sul tema ‘L’esperienza dello Sportello Informanziani’.” Con Informanziani -ha dichiarato a LABITALIA- abbiamo realizzato interventi su tre livelli: uno pubblico, aperto a tutti, tramite il sito www.informanziani.it, uno rivolto ai soli operatori, cui si accede con una password, e uno locale sui servizi per gli anziani presenti a livello territoriale”.

Lab/Gs/Adnkronos