Privacy Policy
Monday, September 20, 2021

La famiglia è il principale valore per 8 cittadini su 10. àˆ questo uno degli aspetti presi in esame dal Rapporto 2006 sullo stato delle province del Lazio realizzato dall’Eures in collaborazione con l’Upi Lazio. Sono le donne ad esprimere il più forte radicamento al valore della famiglia. Il 40,9% del campione afferma che il clima in famiglia è dominato da amore e affetto e i figli sembrano garantire maggiore armonia soprattutto dove è presente la coppia genitoriale (20,2%). In famiglia si parla di lavoro e di questioni economiche e il futuro tende quindi a declinarsi come preoccupazione. Altri argomenti di discussione sono la salute e la gestione della casa, la cronaca e attualità , la politica, l’amicizia, le relazioni affettive e i valori.

Una famiglia su 4 evidenzia la presenza di diverse situazioni di disagio. Il problema più segnalato è quello degli anziani soli (questione che investirebbe in maniera problematica 232mila famiglie nel Lazio), cui si affianca il problema della presenza di anziani parzialmente o totalmente non autosufficienti in oltre 183mila famiglie; un disagio diffuso deriva inoltre dalla presenza di adolescenti problematici, mentre il 7,2% delle famiglie (pari a circa 152mila) segnala difficoltà  logistiche e organizzative nella gestione di bambini. Consistente, inoltre, il numero delle famiglie ricorse a badanti (164mila in valori assoluti), baby sitter (145.700) e colf (101.400 famiglie).

Fonte: Rai utile